SHARE

Geometrie, colori, sperimentazione pura e tanta genialitá nella “grande onda”, collezione di borse ispirata al mare.

Lei, Benedetta, si presenta già piena di energia e voglia di sperimentare.

E, non rimane certo difficile comprendere come a distanza di qualche anno dal lancio della sua prima collezione, oggi le sue borse siano tanto apprezzate.

Dai dettagli ai materiali, tutto è combinato per rappresentare quel sogno onirico che la stessa Benedetta racconta attraverso le sue creazioni.

Insomma, sembra quasi che non sia Benedetta a realizzare le borse ma, le borse a raccontare la loro creatrice, tanto è sottile la linea che le divide.

Ed ogni borsa ha la sua storia da raccontare e raccontata.

Ogni borsa ha il suo odore, la sua identità, la sua personalità.

Ogni borsa è un emozione, un gesto, un abbraccio, un sorriso.

Ogni borsa è un nota, una composizione, un pentagramma da riempire.

Ogni borsa è quel sogno che Benedetta realizza nel suo laboratorio artigianale, a Caprarola, Viterbo.

Benedetta Bruzziches  “…crede nelle energie e nei desideri, non crede nella fortuna e neanche nelle raccomandazioni. Crede nei giovani ma anche negli anziani soprattutto quelli che nella vita hanno lavorato sodo. Entrare nel suo studio è come precipitare in una favola: uomini di legno, vecchie lavagne, libri di favole e poesie, armadi accatastati. Più che di materiali, le piace parlare di storie, di forme e di personaggi. La collezione è quasi secondaria, è la storia che la rende bella perchè del resto a cosa servirebbero le borse se non a contenere storie?…

Dalla  CARMEN, clutch realizzate in pelle, nappa o seta, con una variante del tutto inusuale, una mano, che fa da perno alla chiusura della stessa.

Passando attraverso il tema della Luna, con la “smiling moon in un start sky”, trionfo di segreta sensualità e intensa personalità. Ci si lascia ispirare dalla Luna e se ne rimane irrimediabilmente affascinati.

L’ultima nata, la collezione “Grande Onda”, realizzata in plexiglass e risultato di un incessante ricerca dell’onda perfetta, è proposta in edizione limitata e numerata.

La sperimentazione è il fiore all’occhiello delle borse di Benedetta Bruzziches. Tanto che oggi, sono numerosi gli artigiani italiani che collaborano con la boutique artigianale.

Dalla creazione alla realizzazione, tutte le borse esprimono la qualità intrinseca del  “saper fare” tipico del made in italy.


Lasciati inspirare


Info e collegamenti

ULTIMI ARTICOLI